Oggi mi piacerebbe condividere con voi un po’ delle mie tradizioni culinarie. Ammetto di non essere una cuoca di professione, ma ho avuto la fortuna di essere figlia di una bravissima cuoca

Mi sono resa conto che sapevo cucinare quando sono arrivata in Italia e non c’era più la mamma che lo faceva per me … si vede che le ore seduta in cucina mentre lei preparava per tutta la famiglia mi sono entrate nel sangue e per fortuna sono rimaste anche dopo un viaggio transatlantico.

Il Cile è un paese magro, (cosa che io non sono), e molto lungo, per cui è possibile trovare tantissimi tipi di pesce e di frutti di mare. Per fortuna oggi in Italia non è più difficile trovare frutta e spezie tipiche delle mie zone: ricordo ancora quando sono arrivata qui dal Cile che acquistare avocado e coriandolo, due elementi fondamentali della nostra ricetta di oggi, era praticamente impossibile.

Ma adesso è meglio non dilungarsi troppo sul mio Cile…sicuramente avrò modo di farlo in altri post! Ora è tempo di mettersi al lavoro!

 

Tartare di tonno

Ricetta per due persone

Per questa ricetta ci occorrono:

125 gr di tonno fresco

1 avocado

1 sedano

1 cucchiaio di coriandolo

1 cucchiaio di erba cipollina

1 pizzico di peperoncino in polvere

1/2 cucchiaio di semi di sesamo tostati

2 limoni

1 lime

1 cucchiaio di zucchero

3 foglie di menta

1 cucchiaio di olio di sesamo

1 cucchiaio di olio di oliva

sale a piacere

Preparazione:

Tagliare il tonno a cubetti e metterlo in una ciotola; aggiungere il sesamo tostato, la scorza di 1 lime, l’olio di sesamo e il sale. Metterlo da parte.

Tagliare l’avocado e il sedano a dadini. Aggiungi coriandolo, erba cipollina, peperoncino in polvere, olio d’oliva e sale. metterlo da parte.

Per condire:

Mettere in un pentolino lo zucchero il succo di limone e menta. Scaldate a fuoco medio fino a ottenere uno sciroppo. Raffreddare e aggiungere un cucchiaio al tonno.

Formare un timballo a base di avocado, sedano, e tonno sopra. Sformare e servire.

E voilà !!! Spero vi piaccia questa ricetta per qualsiasi curiosità sapete dove trovarmi.

Alla prossima!