Io sono grassa…

Fino a qualche anno fa lo ero molto di più… pesavo 108 kg per 170 cm.

Essere grassa però non è mai stato un problema, infatti di me ho sempre detto che sono serenamente … grassa!

Mio marito ha sempre avuto un debole per le donne tipo Botero, per cui di sicuro a lui non dispiacevo neanche allora.

Il problema più grosso era l’abbigliamento: fino a qualche anno fa nel mio armadio c’erano solo 3 gonne e qualche maglioncino…

Poi nel 2000 ho cambiato casa e di fronte a dove abito ora c’è un mercatino…lì ho scoperto i cinesi e che avevano anche le taglie grandi a prezzi accessibili.

Nel 2009 la ferale notizia: per motivi di salute il ginecologo mi consigliava di perdere 15 kg!

Perdere 15 kg… Non l’ho presa benissimo, però mi sono adeguata e alla fine ho perso ben 31 kg in 6 mesi!

patrizia gabibba piccola

Non lo nego, i primi 3 mesi sono stati davvero duri!
A parte la fame cronica e i nervi a fior di pelle, non mi piacevo più.
Mi vedevo sempre ingrugnita, molla, avvizzita e ho iniziato ad avere problemi con mio marito.

Poi il ginecologo mi ha bloccata e anche un po’ sgridata per il calo troppo repentino.

Piano piano ho cominciato ad accettare il fatto di essermi “rammollita”… ho le cosce che fanno pietà!

Ogni anno penso che al mare indosserò sempre i calzoncini per nascondere le mie brutture… poi inizio la stagione in campeggio e mi dimentico di tutto…

Esibisco il mio corpo non certo statuario con incosciente allegria e mi godo il sole e il mare.

Credo di essere una donna fortunata: accettarsi per come si è,  è davvero un gran regalo e una fortuna.

Ora però sono un po’ in crisi: sto riprendendo peso, complice l’età, un po’ di crisi personale (sindrome da nido vuoto) ho 5 kg in più…

Ho fatto un patto con un’amica di dieta…visto che entrambe non riusciamo a metterci in riga e a buttare giù peso… cerchiamo almeno di non prendere altri chili.