Nasce a Reggio Emilia e dopo diverse esperienze nel campo dello spettacolo, scopre il match d’improvvisazione teatrale diventando professionista.

Partecipa alla fondazione dell’associazione culturale Impropongo e successivamente Improgramelot. Lavora all’interno della associazione oltre che come attore anche come formatore.

Ha frequentato diversi corsi di teatro, partecipando a molti laboratori di specializzazione. Si iscrive al corso FLY di Roberto Re per conoscere tecniche di comunicazione superiore e acquisire tecniche di PNL. Partecipa, sempre con Roberto Re, all’intero percorso denominato Academy per apprendere strumenti di coaching e PNL avanzati.

Ha collaborato alla stesura di diversi spettacoli basati sull’improvvisazione.

Esperto nelle tecniche teatrali, ha maturato una notevole esperienza per l’utilizzo di questi strumenti utilizzandoli per la formazione in scuole, aziende, stage e conventions.
Principalmente, all’interno di questi corsi, si occupa di: gestione del sé e dei conflitti, sviluppo dei processi creativi, utilizzo del linguaggio corporeo.

Max Caiti ritagliata